SottoPagine

PubblicitÓ

Il Parco del Delta del Po

Sono tanti e diversificati gli itinerari possibili nel Parco del Delta del Po, moltissime modalità per visitare il delta del Po: in auto attraverso la viabilità interna, passeggiando su strade panoramiche per avere una prima vista sull’intero paesaggio.

Parco del Delta del PoPer scoprire realmente le meraviglie paesaggistiche del Parco vi consigliamo di percorrerlo a piedi, in bicicletta o in barca con una passeggiata in motonave. In particolare, nel periodo estivo, sono molto diffuse le escursioni in bicicletta, grazie ai numerosi percorsi ciclabili. Il territorio del parco è fornito di numerose torrette di avvistamento e capanni per chi ama il bird – watching, mentre le gite a cavallo sono organizzate da differenti aziende o da località balneari.

Se siete interessati ad un viaggio in motonave potrete chiedere informazioni, ed eventualmente affittarle, presso il porti di Goro, Gorino e Portogaribaldi, se decidete di affittarle per mezza giornata potrete ammirare la Valle di Gorino, la Sacca di Goro, l’isola del Mezzarino e altre zone rilevanti della zona del Po, inoltre è presente anche un itinerario culturale storico – naturalistico che vi permetterà di visitale la splendida “civiltà della palude”.

Alcune tra le possibili escursioni tra valli, pinete e saline

  • Pineta di Classe e Saline di Cervia
  • Stazione Comacchio Centro Storico
  • Pineta S. Vitale e Piallasse di Ravenna
  • Stazione Valli di Comacchio
  • Stazione Volano, Mesola, Goro
  • Stazione di Campotto di Argenta

Per gli appassionati di birdwatching

  • Stazione Comacchio Centro Storico
  • Pineta di Classe e Saline di Cervia
  • Stazione Valli di Comacchio
  • Stazione di Campotto di Argenta
  • Stazione Volano, Mesola, Goro
  • Pineta S. Vitale e Piallasse di Ravenna

 

 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 0,0 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Sondaggio in corso

Nessun sondaggio in corso
Realizzazione Siti Web e Portali Verticali - Rel. 1.11